Lauramàra

0 out of 5

13,00

Versi dei giorni della febbre
poesie di Federico Clavesana

ZONA Contemporanea | libro pp. 110 | ISBN 9788864389875

Descrizione

Leggi l’estratto, assaggia il libro >>>

Questa raccolta poetica segue un percorso narrativo, caratterizzato dal dialogo tra l’autore e un personaggio femminile immaginario – Azalais – attraverso i cui occhi osserviamo la contemporaneità e gli anni della pandemia. Azalais è il modello delle generazioni più giovani, in difficoltà di fronte alla sempre crescente complessità del mondo: il suo amore è una chimera irraggiungibile e la sua psiche profetica rilegge, attraverso il rapporto con il poeta, un’attualità sempre presente.

Federico Clavesana (pseudonimo di Federico Lorenzo R.), cresciuto nel ponente ligure, completa la sua formazione letteraria a Milano, presso l’università Cattolica del Sacro Cuore, dove approfondisce temi legati alla storia della letteratura medievale e rinascimentale, alle letterature europee, alla metrica e alla filologia romanza, con particolare riferimento alla poesia trobadorica. Vive tra l’Europa e il Medio Oriente, dove viaggia e scrive. Parla francese, inglese, tedesco e spagnolo. Lauramàra è la sua prima raccolta di poesie.