Logo Rainbow Feree Day

Rainbow Free Day, lo spettacolo degli indipendenti

Quindici giorni – dal 15 al 30 gennaio 2021 – di musica, letteratura, arte, incontri, personaggi, presentazioni, il tutto rigorosamente on line, con un palinsesto di appuntamenti tutti i giorni dalle 11 alle 24. Un caleidoscopio che disegna la mappa dell’effervescenza creativa italiana, della capacità resiliente di settori che, tutt’altro che marginali, si pongono al centro della scena e si prendono gli spazi che a loro spettano quali operatori che possono vantare esperienze pluriennali, produzioni di alto livello, qualità delle proposte.

Con lo slogan “Il grande spettacolo degli indipendenti”, Rainbow Free Day ha visto l’adesione di circa cinquecento fra i principali operatori Italiani dello spettacolo e dell’arte, con l’organizzazione di oltre duecento appuntamenti per un evento che vuole mettere al centro dell’attenzione la diversità e la produttività di un settore importantissimo.

Madrina della manifestazione Tosca, padrini le figurine degli Skiantos con l’omaggio a Freak Antoni, ospite Roby Facchinetti, guest internazionale Sophie Auster. Ma anche Mara Maionchi, Alberto Salerno, Red Ronnie, Renato Marengo, i Ridillo, Statuto, Dolcenera… Con il supporto di SIAE, Rai Radio Live. All Music e delle piattaforme Optimagazine, Dice e Futura.

Ecco che questo mondo si muove, una volta tanto, in maniera sincrona, fortemente propositiva, facendo “massa” di tutto il suo valore, anche economico e di posti di lavoro, per far comprendere che oltre i grandi fenomeni dello show business esiste una base di impegno, professionalità, entusiasmi e passione senza la quale si perderebbe il meglio della produzione culturale e dello spettacolo in Italia.

Qui il programma completo di Rainbow Free Day

L’articolo completo si può leggere su GlobeToday’s

Leave a Reply

Your email address will not be published.