In offerta!

Tempo di lavoro

0 out of 5

11,00 10,45

Di Leonardo Vilei

Se non ti tolgono la vita,
e in genere non c’entra col mestiere,
rivelano gli inganni della proprietà privata
e si torna ad avere paura dei lupi.
Si ha sempre paura dei lupi, ma questa è un’altra
[storia.

ZONA Editrice | rossocorpolingua | ISBN 9788864388878

Descrizione

Tempo di lavoro potrebbe avere come esergo alcuni versi memorabili di Elio Pagliarani, quelli che chiudono Dittico della merce: II. Certificato di sopravvivenza: “[…] cavalieri con macchia e paura cavalieri di mezzo ideale/ un’impronta affidata a un giornale, mio cuore di merda e sbocco finale”. Una raccolta la cui misura, nella mutevolezza delle accensioni e degli appannamenti delle emozioni, è l’intrecciarsi, fino a venirne travolti, della propria esperienza personale e quotidiana – l’esperienza del capitale umano – con le regole imposte da altri ben più obbliganti capitali, in un mondo in cui la natura talvolta, quasi per sbaglio, o per caso, riesce ancora a meravigliare, rompendo le ferree ragioni della sopravvivenza”.
(dalla postfazione di Cetta Petrollo)

Leonardo Vilei
Originario della provincia di Lecce, è cresciuto e ha studiato a Torino. Vive in Spagna dal 2006, dove ha svolto svariati lavori. Dal 2014 è docente di lingua e letteratura italiana all’Università Complutense di Madrid. Ha pubblicato alcune poesie in riviste e antologie e ha tradotto in spagnolo La ragazza Carla di Elio Pagliarani. Ha collaborato come corrispondente con Il Fatto Quotidiano, Linkiesta, Il Sole 24 ore e Liberazione..