In offerta!

La sposa di neve

0 out of 5

18,00 17,10

Di Pier Luigi Cantarelli

“Uno strano gioco di specchi per consumare uno sguardo. Gli occhi chiari di Anna, belli come un cielo pulito dalle nuvole. Il suo corpo nudo avvolto nelle coperte. Nessun imbarazzo, tanta voglia di lei. Sfogare il dolore cercando attimi di carezze sulla pelle. Una camera da letto spoglia, il centro dei nostri sogni. Tentativi banali per dimenticare il presente e tornare a sperare.

ZONA Contemporanea | ISBN 9788864388113

Descrizione

Hans abbandona la fidanzata Anya a pochi giorni dalle nozze, convinto di amare la sua migliore amica Abigail. Costretto a una fuga sbrigativa, si trasferisce a Berlino, dove intraprende la carriera di medico psichiatra. La sua vita all’apparenza normale viene sconvolta dalla rapida ascesa al potere di Adolf Hitler. Lo scoppio della guerra lo costringe a separarsi da Abigail per trasferirsi al campo di sterminio di Birkenau come responsabile di un esperimento sui deportati. Ma l’esperienza del lager mina la sua già fragile personalità. Solo la fine del conflitto lo aiuterà a riprendersi dal disagio psicologico in cui era precipitato. Rientrato a casa, dovrà però fare i conti con la moglie, che sembra non ricambiare più i suoi sentimenti. Rovistando nel passato della compagna, Hans scoprirà una sconvolgente verità.

Pier Luigi Cantarelli
Laureato in giurisprudenza, è stato direttore della rivista Mediterraneo (DSE). E’ autore di numerosi articoli e saggi in campo agroalimentare, fra i quali Gastronomia a Parma (Franco Angeli). Ha pubblicato i romanzi I confini di seta (2011), I cancelli del cielo (2013), Le ombre del passato (2013), Il teatro di vetro (2014), L’ombra del koala (2016), Il cuore è ovale (2017), tutti per ZONA Contemporanea.