vai alla home page di ZONA Scriverne fa bene. Narrare la malattia, curarsi con un blog, di Giorgia Biasini (ZONA)
  zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il libro  
Scriverne fa bene. Narrare la malattia, curarsi con un blog, di Giorgia Biasini (ZONA)

SCRIVERNE FA BENE
Narrare la malattia,
curarsi con un blog
di Giorgia Biasini

ZONA 2013 - pp. 152 - EURO 16
ISBN 978 88 6438 378 1
collana Storie vere

Assaggia il libro,
sfoglia il trailer
>>>


Guarda l’intervista a Giorgia Biasini
a cura di Viverla tutta su YouTube


Leggi un estratto da "Scriverne
fa bene" su scrivo.me


Scarica la cartella stampa >>>

Scarica la copertina
in alta risoluzione
>>>

 
L’irruzione della malattia nella vita di una persona rappresenta un evento traumatico a cui si può reagire in modi diversi, specialmente se si tratta di cancro. Ma se la persona malata riesce a trovare una propria voce per raccontarla, allora inizia a mutare la percezione stessa della malattia e del proprio status: da paziente rassegnato a protagonista consapevole delle trasformazioni che si vivranno durante il percorso di cura, che si concluda o meno con una guarigione completa e definitiva. E' quel che è accaduto a un gruppo di cancer blogger italiane che - come altre persone nel mondo, attraverso il web, la scrittura pubblica e la condivisione e infine con un portale vero e proprio, Oltreilcancro.it - hanno lanciato una sfida alla solitudine e al silenzio che in genere accompagnano la malattia, per sperimentare un’importante forma di “terapia complementare”: la blogterapia. Una pratica sempre più diffusa, a cui anche la medicina guarda con grande interesse.

Quando una persona si ammala gravemente vive un senso di smarrimento, come se avesse perso ogni punto di riferimento, l’intera mappa che fino a quel momento ne ha guidato l’esistenza: in questi casi scrivere di sé può rivelarsi prezioso a reimpostare le giuste coordinate.

Se l’autonarrazione aiuta progressivamente la persona a dare senso all’esperienza vissuta, ne rende anche possibile la comunicabilità, la condivisione con gli altri, suscitando quella solidarietà umana ch’è fondamentale per sopportare il peso della sofferenza.

Con internet e i blog (i diari online), la diffusione di questi racconti avviene addirittura in tempo reale, e con un numero di persone potenzialmente illimitato ed eterogeneo.

Questa socializzazione del vissuto ha ampliato i confini del narrabile, accogliendo la malattia tra i temi oggetto di scrittura e condivisione. Se poi
la malattia è una malattia mitologica come il cancro, scriverne pubblicamente, giorno dopo giorno, non solo aiuta a ridimensionare il mostro ma trasforma un’esperienza intima, se non solitaria, in un racconto pubblico, in una narrazione condivisa: insomma, in una vera e propria blogterapia.

Julia 27 agosto
Scriverò finché questo blog sarà lo svuotatasche dell'anima, l'amico buono - e un po' strambo - che ascolta tutto e non fa una piega quando vede le tue ombre, perché pensa di conoscerle meglio di te.
 
 
assaggia il libro assaggia il libro, sfoglia il trailer
cerca la libreria più vicina a casa tua cerca la libreria più vicina a casa tua
acquista il libro online su Internet Bookshop Italia acquista il libro online su IBS
vai alla pagina degli acquisti per ricevere il libro a casa tua
vai alla pagina dell'ufficio stampa contatta l'ufficio stampa
 
l'autrice
Giorgia Biasini Giorgia Biasini
(Roma, 1967)
Laureata in storia dell’arte, bibliotecaria, blogger, collabora attivamente ed è tra le fondatrici
del portale Oltreilcancro.it
e di Annastaccatolisa – Associazione per la prevenzione, la ricerca e la cura dei carcinomi mammari. E' autrice del libro autobiografico Come una funambola. Dieci anni in equilibrio sul cancro (ilmiolibro.it, 2010).

Il blog di Giorgia Biasini è
www.ilmiokarma.wordpress.com
 

 
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 

  Editrice ZONA snc di Piero Cademartori e Silvia Tessitore
Sede legale: Corso Buenos Aires 144/4 - 16033 Lavagna (Genova)
Infoline: 338.7676020 - Email: info@editricezona.it - Pec: editricezonasnc@pec.cna.it
Web site: www.editricezona.it - www.zonacontemporanea.it
Per altre informazioni, vai alla pagina dei crediti