vai alla home page di ZONA
  zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il documento  
QUELLO CHE AI LETTORI NON DICONO di Silvia Tessitore

QUELLO CHE AI LETTORI
NON DICONO

Come funziona (malissimo)
il mondo del libro di carta in Italia

di Silvia Tessitore
pp. 38 - EURO 1 - 2014

scarica gratuitamente
il pdf integrale
>>>


leggi l'articolo di Giuliano Galletta su Il Secolo XIX dell'8 maggio 2014 >>>

Leggi l'articolo di Francesco Forlani su Nazione Indiana >>>

Segui su Facebook >>>


 
Voi sapete come funziona veramente
il “mondo del libro” di carta in Italia?
Cosa e come fa “il successo” di un libro?
Chi sceglie quello che trovate in libreria?
Perché sui giornali e in tv appaiono solo
i libri dei grandi editori e degli autori già famosi?
No, forse non lo sapete. Perché chi non vive
in questo mondo ne ha un’immagine
tutt’altro che reale, anzi essenzialmente fuorviata.


Per via delle incolmabili differenze tra i grandi gruppi editoriali e la piccola e media editoria indipendente, di assetti di mercato concepiti a misura di enormi fatturati e larghe tirature, di concentrazioni perniciose tra produzione distribuzione vendita e promozione, si pone oggi una questione di mercato, di democrazia e di libertà, quindi economica e politica, che riguarda
la vita di oltre 500 piccole e medie aziende costrette - allo stato delle cose - “a letto con il nemico”, proprio mentre avanza la rivoluzione digitale. Una questione che attiene alla cosiddetta “bibliodiversità” ma più in generale alla libertà d’impresa e di pensiero in un paese sostanzialmente schiacciato, in ogni settore, dalla voracità e dalla protervia di chi ha sempre vinto, e vuole continare a vincere.

In questo documento Silvia Tessitore, dopo vent'anni di impegno nel mondo del libro, analizza la situazione ed esprime il suo punto di vista sullo stato delle cose.

scarica gratuitamente il pdf integrale >>>
 
 
vai alla pagina dell'ufficio stampa contatta l'ufficio stampa
 
l'autrice
Silvia Tessitore Silvia Tessitore
(Casagiove,
Caserta, 1960)

http://sitessi.wix.
com/silviatessitore
E' il direttore editoriale di ZONA, la casa editrice che ha fondato nel 1998 con Piero Cademartori. Giornalista freelance, è stata a lungo corrispondente del quotidiano "Paese Sera" nonché voce e caporedattore di Radio Città Futura e Primarete Stereo a Caserta. Ha collaborato con molte testate radiotelevisive e della carta stampata - italiane e straniere, occupandosi spesso di criminalità e immigrazione - e, in ambito editoriale, con il gruppo editoriale Guida di Napoli. Le sue pubblicazioni sono illustrate sul suo sito personale.  
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 
 

  Editrice ZONA snc di Piero Cademartori e Silvia Tessitore
Sede legale: Corso Buenos Aires 144/4 - 16033 Lavagna (Genova)
Infoline: 338.7676020 - Email: info@editricezona.it - Pec: editricezonasnc@pec.cna.it
Web site: www.editricezona.it - www.zonacontemporanea.it
Per altre informazioni, vai alla pagina dei crediti

ATTENZIONE. Dal febbraio 2015 ZONA ha cambiato ragione sociale, sede e indirizzo. I recapiti attuali sono qui riportati, mentre la maggioranza delle pagine di questo sito reca ancora informazioni e/o recapiti ormai dismessi. Ci scusiamo per eventuali disagi, prima possibile provvederemo alle opportune variazioni. Grazie.