vai alla home page di ZONA GLI SPAZI DELL'ARCHITETTURA PER LA MUSICA di Federica Comes [Editrice ZONA]
  zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il libro / musica  
GLI SPAZI DELL'ARCHITETTURA PER LA MUSICA di Federica Comes [Editrice ZONA] GLI SPAZI DELL'ARCHITETTURA PER LA MUSICA
L'esperienza napoletana. Il Teatro San Carlo e il Conservatorio di San Pietro a Majella
di Federica Comes
introduzione di Marilena Malangone

libro pp. 204 illustrate b/n
ZONA 2017 - EURO 18
ISBN 978 88 6438 676 8

assaggia il libro >>>
acquista il libro su Amazon >>>
 
In questo saggio - che gode di un'ampia e interessante appendice documentale - l’autrice analizza l’evoluzione storica dello spazio architettonico destinato all'esecuzione musicale, con particolare attenzione alle esperienze parteopee. L'architettura per la musica trova a Napoli la più alta rappresentazione nel Teatro San Carlo, di cui qui si propone la vicenda storica arricchita da alcuni momenti inediti. Accanto al Massimo cittadino viene analizzata l'evoluzione di un altro spazio deputato alla concezione e all'esecuzione musicale, il Conservatorio di S. Pietro a Majella. Il libro contiene documenti inediti sui lavori di manutenzione al Teatro San Carlo degli anni Venti dell'Ottocento.


Napoli, la città cantante, in cui la musica, sia colta o popolare, ha imparato nel tempo a parlare al pubblico di tutto il mondo, conosciuta, richiesta ed elogiata, nata dai suoi quattro Conservatori e dai grandissimi musicisti che l’hanno resa immortale.
Nella più ampia vicenda dell'architettura partenopea, la progettazione degli spazi per la musica riesce a sintetizzare la più generale storia dell'architettura musicale: dai chioschi all'aperto alle stanze, dai raffinati salotti settecenteschi ai teatri reali, fino alle pubbliche arene.
Ogni luogo di Napoli deputato alla rappresentazione musicale è qui esaminato e valutato con cura, attraverso la consultazione e il confronto di testi e materiali d'archivio, ma anche attraverso l'analisi obiettiva di quanto ancora presente in ambito cittadino, per una ricostruzione puntuale della secolare evoluzione dei modelli destinati a dar forma agli spazi per la musica.
(dall'introduzione di Marilena Malangone)
 
 
assaggia il libro, sfoglia il trailer assaggia il libro, sfoglia il trailer >>>
cerca la libreria più vicina a casa tua cerca la libreria più vicina a casa tua >>>
acquista il libro online su Amazon acquista il libro su Amazon >>>
scrivi all'ufficio stampa scrivi all'ufficio stampa >>>
 
l'autrice
Federica Comes Federica Comes
(Salerno, 1983)

leggi l'intervista all'autrice >>>
Laureata in architettura presso l'università Federico II di Napoli, è specialista in conservazione dei beni architettonici e del paesaggio e dottore di ricerca nella medesima disciplina. Dal 2014 cura la progettazione e la direzione dei lavori di restauro e manutenzione nel Complesso Monumentale di Santa Maria delle Grazie a Milano. Tra il 2014 e il 2015 ha lavorato nell'ambito del progetto internazionale Herculaneum Conservation Project, per la conservazione del sito archeologico di Ercolano (NA) promosso dalla Fondazione Packard. Alla passione per l'architettura affianca, da sempre, quella per la musica: ha studiato pianoforte e si è diplomata in canto lirico nel 2013.  
 
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 

  Editrice ZONA snc di Piero Cademartori e Silvia Tessitore
Sede legale: Corso Buenos Aires 144/4 - 16033 Lavagna (Genova)
Infoline: 338.7676020 - Email: info@editricezona.it - Pec: editricezonasnc@pec.cna.it