vai alla home page di ZONA
vai al sito di ZONAcontemporanea, la vetrina dei nuovi autori

CORE E LENGUA di Gaetano Massa e Pino Miraglia [Editrice ZONA]

  Uno dei libri fotografici più emozionanti che vi possa capitare di prendere in mano – se vi interessano le emozioni dell’animo, non i lustrini. (Damir Ivic)  

NAPOLI – venerdì 10 febbraio 2017 ore 18
Teatro San Ferdinando
piazza Eduardo De Filippo 20

in occasione delle repliche dello spettacolo “Mal'essere”
dall'Amleto di W. Shakespeare (regia Davide Iodice - 1/12 febbraio)
presentazione del libro

CORE E LENGUA
IL RAP IN CAMPANIA E ALTRE STORIE

di Gaetano Massa e Pino Miraglia
introduzione di Lello Savonardo, con interventi di Maurizio Braucci, Damir Ivic e Federico Vacalebre e otto interviste esclusive
Editrice ZONA - pp. 150 illustrate a colori - formato 21x21cm - EURO 20
acquista il libro su Amazon >>>

Interverranno all'incontro - con gli autori Pino Miraglia e Gaetano Massa - Lello Savonardo (docente di comunicazione e culture giovanili - Università Federico II), Davide Iodice (regista dello spettacolo "Mal'essere"), i rapper: Sha - One (La Famiglia), Fuossera, Dj Uncino e OP.ROT (Sangue Mostro e Ganja Farm), Oyoshe, Peppe Oh, Capatosta

IL LIBRO - Per una storia della cultura hip hop in Campania. Tre capitoli per immagini - Territorio e cultura hip hop, Portraits, Live e Mainstream - e otto interviste: Sha-One, Speaker Cenzou, Lucariello, Nto’, Clementino, Dj Uncino, Op.Rot, Luciano Chirico

assaggia il libro, sfoglia il trailer >>>
leggi la recensione di Federico Vacalebre per Il Mattino di Napoli (3-2-2017) >>>

I fotografi napoletani Gaetano Massa e Pino Miraglia ci offrono in “Core e lengua. Il rap in Campania e altre storie” (pp. 150 a colori – euro 20 – Editrice ZONA) un ricco e affascinante reportage sulle tracce degli artisti e dei gruppi che declinano il rap nella propria lengua madre, il napoletano. Ci sono quelli che hanno raggiunto il grande pubblico – come Clementino, Rocco Hunt, Lucariello... – ma anche molte crew e freestyler dei quartieri e delle periferie.

Come nelle radici del movimento culturale che dal Bronx – negli anni Settanta – invase prima le strade d'America e poi del mondo, anche i rapper napoletani scandiscono in 4/4 il disagio metropolitano e offrono voce a un sentimento del (proprio) mondo che attinge a piene mani alla quotidianità. E così Massa e Miraglia non hanno voluto limitarsi alle immagini di scena, pur presenti e di grande impatto: hanno cercato e ritratto gli artisti nel loro ambiente, dove vivono e lavorano, quasi sempre all'insegna della precarietà.

vai alla scheda completa del libro, guarda alcune immagini >>>

acquista il libro su Amazon >>>

 
Gaetano Massa Gaetano Massa
www.gaetanomassaph.com/

E' nato a Napoli. Laureato al Dams di Bologna, è fotografo e videomaker.
Pino Miraglia Pino Miraglia
www.pinomiraglia.it/

Fotografo e operatore culturale, è nato nel 1961 a Napoli, dove vive e lavora.
Dal 1992 segue la nuova scena musicale partenopea, il nascente movimento posse e le contaminazioni dub degli Almamegretta, e poi il fermento hip hop. Ha realizzato numerose personali sul mondo della musica e dei giovani - tra cui Suoni e segni della y generation; Live Music: Gli occhi della musica; Jazz to jazz; Corpi musicali; Portraits; Crossover - e partecipato a varie collettive. E' il fotografo ufficiale del "Passione tour", della rassegna Ethnos e di diverse compagnie teatrali. >>>
Suoi reportage sono stati pubblicati su diverse testate nazionali e internazionali, tra le quali Il Sole 24 ore, L’Espresso, Il Reportage, Panorama e Mondomix. Nel 2015 il fotoreportage Close up: i lottatori del rap è stato tra i vincitori del concorso-borsa di studio “Rolando Fava” e del concorso “Musicultura” e ha ricevuto il premio dalla giuria tecnica nell’ambito del concorso “Prima Luce”. Di recente è stato ospite a Parigi del festival hip hop “Art’mature”.
>>>
 
CORE E LENGUA. IL RAP IN CAMPANIA E ALTRE STORIE di Gaetano Massa e Pino Miraglia [Editrice ZONA]
I nuovi “poeti urbani” (sono) i rapper di ultima generazione che si nutrono della contaminazione dei diversi linguaggi artistici e delle tecnologie digitali, dando vita e voce alla “Bit Generation” che si esprime, comunica, socializza, crea anche attraverso i social media un’inedita narrazione sonora della realtà urbana e sociale. (Lello Savonardo)
Lo spettacolo "Mal'essere", in programma al Teatro San Ferdinando di Napoli dal 1 al 12 febbraio 2017 per la regia di Davide Iodice, vede la collaborazione e la partecipazione dei rapper Gianni O Yank De Lisa (Fuossera), Pasquale Sir Fernandez (Fuossera), Alessandro Joel Caricchia, Paolo Sha One Romano, Ciro Op Rot Perrotta, Damiano Capatosta Rossi. Info e biglietti spettacolo >>>

seguici su Facebook

Editrice ZONA snc di Piero Cademartori e Silvia Tessitore
Sede legale: Corso Buenos Aires 144/4 - 16033 Lavagna (Genova)
Tel. 338.7676020 - E-mail: info@editricezona.it - Pec: editricezonasnc@pec.cna.it
www.editricezona.it - www.zonacontemporanea.it - www.failtuolibro.it

I sigg. giornalisti e operatori dell'informazione online che desiderino ricevere - in formato elettronico - copia del volume o il kit stampa completo di una pubblicazione, possono farne richiesta inviando una email a info@editricezona.it oppure a sitessi@tin.it specificando: la pubblicazione richiesta, nome e cognome, recapiti telefonici ed elettronici e crediti professionali. ZONA si riserva di verificare tutte le richieste pervenute. Non s'inviano copie cartacee se non per particolari e motivate esigenze.

Prendiamo in seria considerazione e rispettiamo  la tua privacy e ti informiamo che il tuo indirizzo è conservato nelle liste amministrate da Editrice ZONA. Il tuo indirizzo non viene ceduto ad altri ed è utilizzato solamente per i messaggi e le offerte che ti invia Editrice ZONA. Se desideri cancellarti dalle nostre liste clicca qui o vai al link http://zonacontemporanea.it/WP/cancellami/ - Grazie.

ZONA / ZONA Contemporanea / Failtuolibro.it